Introduzione

Una ricerca del 2022 ha dimostrato che prestiamo maggiore attenzione ai contenuti che possiamo vedere una sola volta rispetto a quelli che possiamo apprezzare più volte. Questo comportamento è stato osservato in una serie di 12 esperimenti, che hanno mostrato come i partecipanti ricordassero più informazioni e guardassero più a lungo i contenuti “usa e getta”. Ma perché succede questo e quali sono le implicazioni pratiche di questa scoperta?

Principali scoperte

Gli esperimenti condotti hanno rivelato alcune interessanti tendenze nel modo in cui interagiamo con i contenuti effimeri. Ad esempio, i partecipanti hanno ricordato il 9% in più degli ingredienti di una ricetta video rispetto a quando potevano rivederla. Inoltre, hanno guardato un video pubblicitario su Facebook per il 25% in più di tempo (5 secondi contro 4) quando era presentato come una Storia che scompare rispetto a un normale post.

Un altro esperimento ha mostrato che i partecipanti focalizzavano i loro occhi per il 5,76% in più sulle aree chiave di una tabella di confronto tra piani telefonici quando sapevano che potevano vederla solo una volta.

Limiti

Coerentemente con il funzionamento del sistema cognitivo umano, l’effetto si indebolisce quando il contenuto presenta poche informazioni, poiché richiede meno attenzione per essere elaborato.

Implicazioni pratiche e benefici della ricerca

Questa scoperta può avere numerose applicazioni pratiche, soprattutto nel mondo del marketing e della comunicazione. Ad esempio, le aziende potrebbero sfruttare la tendenza a prestare maggiore attenzione ai contenuti “usa e getta” per aumentare l’efficacia delle loro campagne pubblicitarie e promozionali.

Utilizzare con accortezza formati di contenuto che scompaiono, come le Storie di Instagram e Facebook costruite con una giusta quantità di informazioni e non banali, potrebbe aiutare a catturare l’attenzione del pubblico e a far sì che i messaggi siano maggiormente recepiti e ricordati. Inoltre, la creazione di contenuti “in edizione limitata” potrebbe generare un senso di urgenza e di esclusività che spinga gli utenti a prestare maggiore attenzione.

SCIENCE PROJECT PRO: OLTRE LE FONTI.

Vuoi sapere cosa funziona nel marketing per le conversioni e le vendite?