top of page
Image by NASA

Approfondimenti Deep Marketing.

Come creare una campagna su Meta Ads da zero per la tua PMI di servizi

Se hai una piccola azienda di consulenza e servizi, le pubblicità su Meta Ads (precedentemente note come Facebook Ads) possono essere un ottimo modo per raggiungere nuovi potenziali clienti e promuovere la tua attività. In questa guida passo-passo, ti mostreremo come strutturare e gestire una semplice campagna pubblicitaria su Meta Ads, sfruttando al meglio il tuo budget pubblicitario.

Perché pubblicizzarsi su Meta Ads

Prima di iniziare, è importante capire i vantaggi di pubblicizzarsi su Meta Ads per la tua piccola società di consulenza o di servizi B2B o B2C:

  1. Vasto pubblico: Con oltre 2 miliardi di utenti attivi mensili, Meta offre un'audience enorme a cui puoi mostrare le tue inserzioni pubblicitarie.

  2. Targeting mirato: Gli strumenti di targeting di Meta Ads ti permettono di raggiungere un pubblico molto specifico in base a fattori come età, interessi, comportamenti e molto altro.

  3. Flessibilità di budget: Puoi iniziare con un budget pubblicitario ridotto e scalare man mano che la campagna si rivela efficace.

  4. Tracciamento delle conversioni: Meta Ads offre strumenti avanzati per tracciare le conversioni e misurare il rendimento della tua campagna pubblicitaria.

Man mano che strutturerai il tuo marketing dovrai affidarti a un'agenzia che ti aiuterà a impostare l'analisi delle conversioni in modo più sistemico, full-funnel, e integrato. Ma per ora e a piccoli livelli gli strumenti di Meta Ads sono sufficienti, benché siano troppo ottimizzati sul "last click".

Come creare una campagna su Meta Ads

Passo 1: Definisci gli obiettivi della campagna

Il primo passo per creare una campagna pubblicitaria di successo su Meta Ads è definire chiaramente gli obiettivi che vuoi raggiungere. Alcuni obiettivi comuni per le piccole aziende di come la vostra includono:

  • Aumentare la visibilità del brand

  • Generare nuovi lead

  • Promuovere un nuovo servizio o prodotto

  • Incrementare le vendite o le prenotazioni

Una volta definiti gli obiettivi, sarà più semplice strutturare la campagna e scegliere le impostazioni corrette su Meta Ads.

Non correre direttamente al goal di generazione di nuovi clienti o lead. Capiamo sia un perfetto canto delle sirene e miele succoso, e capiamo che ogni singolo guru e fuffaguru delle "performance" ti abbia allettato su questa direzione. Capiamo tutto. Ma è suicida. I business crescono con la leva del branding (reach) e sono supportati dalle performance. Più lavori di brand equity (parte alta del funnel) più i costi di acquisizione e vendita si abbasseranno in maniera sempre più importante.

Bersaglio
Mantieni il pubblico mirato ma ampio!

Passo 2: Crea un account Business su Meta

Per pubblicare inserzioni pubblicitarie, devi prima creare un account Business su Meta. Questo account ti permetterà di accedere a Meta Ads Manager, lo strumento per gestire le tue campagne pubblicitarie.

Se non hai ancora un account Business, segui questi passaggi:

  1. Vai su business.facebook.com

  2. Clicca su "Crea un account"

  3. Inserisci le informazioni richieste sulla tua azienda

  4. Aggiuni gli amministratori dell'account

  5. Completa il processo di verifica

Una volta creato l'account Business Manager, avrai accesso a Meta Ads Manager per iniziare a creare la tua campagna pubblicitaria.

Mi raccomando, inserisci informazioni di fatturazione e aziendali corrette! Spesso la superficialità in questa fase crea problemi insormontabili successivamente!

Passo 3: Struttura la campagna pubblicitaria

In Meta Ads Manager, le campagne pubblicitarie sono strutturate in tre livelli:

  • Campagna: Rappresenta l'obiettivo generale della tua attività pubblicitaria (es. Generare lead).

  • Gruppo di inserzioni: Definisce il pubblico target, il budget giornaliero, la pianificazione e altri parametri.

  • Inserzione: È l'annuncio vero e proprio, composto da immagini, video e testo.

Per creare una nuova campagna, segui questi passaggi:

  1. Vai su Ads Manager e clicca su "Crea" in alto a sinistra.

  2. Seleziona l'obiettivo della campagna (es. "Generare lead").

  3. Dai un nome alla campagna e imposta il budget totale o giornaliero.

  4. Clicca su "Continua".

Ora puoi creare il primo gruppo di inserzioni all'interno della campagna.

Inizia con un budget basso! E ricorda di creare campagne con obiettivi diversi così da colpire vari punti del funnel.

Passo 4: Definisci il pubblico target

Una delle caratteristiche più potenti di Meta Ads è la possibilità di raggiungere un pubblico estremamente ampio eppure mirato. Nel gruppo di inserzioni, puoi definire il tuo pubblico target in base a:

  • Posizione: Paese, regione, città o raggio di distanza

  • Dati demografici: Età, genere, stato civile, istruzione, ecc.

  • Interessi: Argomenti, hobby, comportamenti, ecc.

  • Comportamenti: Acquisti, eventi importanti della vita, viaggi, ecc.

  • Connessioni: Persone che hanno già interagito con la tua Pagina o app

Come lavorano i veri professionisti? Cercando di ottenere la più ampia visibilità possibile al pubblico più in target possibile, al minor costo per contatto possibile.

Quindi dovete evitare un pubblico troppo ristretto e le nicchie (costose e statisticamente pericolose) e preferire criteri di targeting "ovvi" e di sufficiente respiro.

Passo 5: Crea le inserzioni pubblicitarie

Dopo aver definito il pubblico target, è il momento di creare le tue inserzioni pubblicitarie all'interno del gruppo di inserzioni. Meta Ads offre diverse opzioni per le inserzioni, come:

  1. Immagine singola: Un'immagine statica con testo

  2. Carosello: Fino a 10 immagini o video in un'unica inserzione

  3. Video: Un video breve per catturare l'attenzione

  4. Raccolta: Una combinazione di immagini, video e testo

Per creare un'inserzione efficace, segui questi consigli:

  • Usa immagini o video di alta qualità: Le inserzioni visivamente accattivanti attirano più attenzione.

  • Scrivi un testo persuasivo: Il testo deve essere breve, chiaro e incentrato sui benefici per il cliente.

  • Includi un call-to-action: Invita le persone a compiere un'azione specifica, come "Prenota ora" o "Scopri di più".

  • Ottimizza per dispositivi mobili: La maggior parte delle persone visualizza le inserzioni su smartphone, quindi assicurati che siano ottimizzate per dispositivi mobili.

Puoi creare più inserzioni all'interno dello stesso gruppo di inserzioni e testarle per vedere quali funzionano meglio.

Se non sai come impostare il copy (il testo) e le immagini, ti ricordiamo tutti i consigli e le evidenze nell'ultimo libro di Deep Marketing sul marketing scientifico per imprenditori.

Passo 6: Imposta il budget e la pianificazione

Nel gruppo di inserzioni, dovrai anche impostare il budget giornaliero o totale per la campagna pubblicitaria. Meta Ads ti consente di scegliere tra:

  • Budget giornaliero: Imposti un budget massimo da spendere ogni giorno. Ideale per campagne a lungo termine.

  • Budget totale: Definisci un budget totale per l'intera durata della campagna. Utile per promozioni limitate nel tempo.

Inoltre, puoi pianificare quando far girare le tue inserzioni pubblicitarie, selezionando date e orari specifici. Questo ti permette di mostrare le inserzioni solo quando il tuo pubblico target è più attivo su Meta.

Come suddetto, partire con un budget basso e con più campagne ti permette di capire meglio "cosa sta succedendo" e adeguare le azioni di conseguenza, senza rischiare troppo e con una buona visione del contesto.

Passo 7: Monitora e ottimizza la campagna

Una volta avviata la campagna pubblicitaria, è fondamentale monitorarne le prestazioni e apportare ottimizzazioni per massimizzare il rendimento del tuo budget pubblicitario. In Meta Ads Manager, puoi tenere traccia di metriche chiave come:

  1. Impressioni: Quante volte le tue inserzioni sono state visualizzate

  2. Clic: Quante persone hanno cliccato sulle tue inserzioni

  3. Costo per risultato: Quanto hai speso per ogni lead, vendita o altra conversione

  4. Frequenza: Quante volte in media una persona ha visto le tue inserzioni

In base a questi dati, puoi apportare ottimizzazioni come:

  • Regolare il budget: Aumenta il budget per le inserzioni o i gruppi di inserzioni che stanno performando meglio.

  • Aggiornare le inserzioni: Modifica il testo, le immagini o i video delle inserzioni meno efficaci.

  • Modificare il targeting: Espandi o restringe il pubblico target in base alle prestazioni.

  • Cambiare la pianificazione: Mostra le inserzioni in orari diversi per raggiungere il pubblico quando è più attivo.

Monitorando costantemente la campagna e apportando ottimizzazioni, potrai massimizzare il rendimento del tuo budget pubblicitario su Meta Ads.

In breve

Gestire una campagna pubblicitaria su Meta Ads per la tua piccola azienda di consulenza e servizi può sembrare scoraggiante all'inizio, ma seguendo questa guida passo-passo, sarai in grado di creare e ottimizzare una campagna efficace, raggiungendo il tuo pubblico target e generando nuovi lead e opportunità di business.

Ricorda di definire chiaramente gli obiettivi, creare inserzioni accattivanti, creare un copy di ottimo livello, sfruttare il targeting mirato ma ampio e monitorare costantemente le prestazioni della campagna. Con un po' di pratica e ottimizzazione, Meta Ads può diventare uno strumento potente per la crescita della tua piccola azienda di consulenza e servizi.

Trucchi e errori

Sfruttare appieno questo potente strumento di advertising richiede una certa esperienza e accortezza. Vediamo consigli e strategie per massimizzare il ritorno sugli investimenti pubblicitari su Meta, oltre a individuare gli errori più comuni da evitare.

Suggerimenti per una campagna di successo

1. Definire obiettivi chiari

Prima di avviare qualsiasi campagna pubblicitaria, è fondamentale stabilire obiettivi chiari e misurabili. Vuoi aumentare il traffico verso il tuo sito web? Generare lead qualificati? Incrementare le vendite di un prodotto specifico? Definire l'obiettivo principale ti aiuterà a strutturare la campagna in modo coerente.

2. Conoscere il tuo pubblico

Uno dei maggiori vantaggi di Meta Ads è la possibilità di raggiungere un pubblico estremamente mirato in base a dati demografici, interessi, comportamenti e molto altro.

3. Creare annunci accattivanti

I tuoi annunci devono attirare l'attenzione in un feed sovraffollato. Utilizza immagini o video di alta qualità, testi persuasivi e call-to-action chiare. Ricorda che su mobile gli annunci devono essere ottimizzati per piccoli schermi.

4. Sfruttare il retargeting

Il retargeting è una delle strategie più efficaci su Meta Ads. Puoi mostrare annunci mirati a utenti che hanno già visitato il tuo sito web o interagito con il tuo brand, aumentando le probabilità di conversione.

5. Testare e ottimizzare costantemente

Non dare nulla per scontato. Testa costantemente diversi annunci, audience, budget e strategie di offerta per individuare ciò che funziona meglio per la tua attività. Meta Ads offre strumenti di analisi approfonditi che ti aiuteranno a ottimizzare le campagne.

Errori da evitare

1. Mancanza di coerenza

I tuoi annunci, la pagina di destinazione e l'esperienza complessiva devono essere coerenti per evitare di confondere o deludere gli utenti. Assicurati che il messaggio sia univoco in ogni fase del funnel.

2. Testi troppo lunghi

Sebbene Meta Ads consenta testi più lunghi rispetto al passato, è consigliabile mantenere i copy brevi e incisivi per catturare l'attenzione degli utenti.

3. Immagini di bassa qualità

Immagini sfocate, di bassa risoluzione o poco accattivanti influiscono negativamente sulle performance delle tue inserzioni. Investi in contenuti visivi di alta qualità per attirare l'attenzione del tuo pubblico.

4. Mancanza di call-to-action

Ogni annuncio dovrebbe avere una chiara call-to-action che incoraggi l'utente a compiere un'azione specifica, come visitare il tuo sito web o acquistare un prodotto.

5. Budget insufficiente

Sebbene sia possibile e consigliabile iniziare con budget ridotti, ricorda che campagne sottodimensionate difficilmente porteranno risultati soddisfacenti. Definisci un budget adeguato in base ai tuoi obiettivi.

6. Mancanza di tracciamento

Senza strumenti di tracciamento come il Meta Pixel, non sarai in grado di misurare l'efficacia delle tue campagne e ottimizzarle di conseguenza.

FAQ su Meta Ads

Q: Quanto costano le inserzioni su Meta Ads?

R: I costi variano in base a diversi fattori come il budget, l'audience targetizzata, la strategia di offerta e l'obiettivo della campagna. È possibile iniziare con pochi dollari al giorno.

Q: Come faccio a creare un'inserzione su Meta Ads?

R: Accedi a Meta Ads Manager, scegli l'obiettivo della campagna, definisci il budget, seleziona l'audience di destinazione e crea i tuoi annunci con immagini, video e testi accattivanti.

Q: Quali sono i formati di annuncio disponibili?

R: Meta Ads offre diversi formati come immagine singola, carosello, collezione, video, storie e molto altro. Scegli il formato più adatto ai tuoi obiettivi.

Q: Posso promuovere i miei prodotti su Meta Ads?

R: Certamente! Meta Ads consente di creare cataloghi di prodotti e promuoverli tramite annunci dinamici e altre soluzioni di e-commerce.

Q: Come faccio a misurare le performance delle mie campagne?

R: Meta Ads Manager fornisce report e metriche dettagliate per monitorare le prestazioni delle tue inserzioni, come impressioni, clic, conversioni e molto altro.

Q: Posso targetizzare utenti su Instagram con Meta Ads?

R: Sì, quando crei una campagna su Meta Ads puoi scegliere di mostrare i tuoi annunci anche su Instagram, oltre che su Facebook.

Dove approfondire?

Di seguito, una lista di risorse eccellenti e gratuite per proseguire il tuo studio.


Comments


bottom of page